Autore: Redazione TriesteraccontaTrieste

Redazione TriesteraccontaTrieste Articles

20

Ago
2020
BASILICA DI SAN SILVESTRO TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /810

 La Basilica di San Silvestro è a metà strada fra il Teatro Romano e la Cattedrale di San Giusto, nel rione di Cittavecchia, di fianco la chiesa di Santa Maria Maggiore e a pochi passi dall’Arco di Riccardo la basilica è attualmente il luogo di culto delle Comunità Evangeliche Riformate Elvetica e Valdese, ma  fino al […]

19

Ago
2020
CASTELLO DI MUGGIA TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /810

Muggia nasce in epoca romana per la difesa della via Flavia che collegava l’antica Tergeste a Pola e durante l’epoca medievale  il centro si sviluppò intorno al porto. Il Patriarca di Aquileia a cui era stata affidata la città, ordinò nel 1374 la costruzione del Castello per porre termine alle dispute interne tra le fazioni […]

19

Ago
2020
ROTONDA PANCERA TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /790

Nelle vicinanze dell’ Arco di Riccardo e di Cavana c’è Rotonda Pancera. La facciata si presenta come un grande tempio con capitelli ionici, altorilievi rappresentanti scene di vita greco-romana, colonne, balaustre ed è impreziosita dalle statue di Marte e Minerva.  Domenico Pancera fu il primo proprietario del palazzo. Commerciante e consigliere magistratuale, di origine friulana, […]

19

Ago
2020
BASILICA DI SAN SPIRIDIONE TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /730

Maria Teresa d’Austria nel 1751 con un decreto autorizzò la costruzione di un tempio di proprietà della Confraternita Greca-Illirica dedicata a San Spiridione e alla Santissima Trinità nel borgo teresiano, accanto a Ponterosso e vicino alla Chiesa di Sant’Antonio Nuovo. Nel 1781 la comunità si divise in due gruppi e si distinsero in  due sedi di culto: la […]

19

Ago
2020
FOIBA DI BASOVIZZA – MONUMENTO NAZIONALE TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /690

Un pozzo minerario, scavato all’inizio del XX secolo per intercettare una vena di carbone e presto abbandonato per la sua improduttività, nel maggio del 1945 divenne un luogo di esecuzioni sommarie da parte dei partigiani comunisti di Tito per migliaia di italiani di ogni estrazione: civili, militari, carabinieri, finanzieri, agenti di polizia e di custodia […]

19

Ago
2020
PIAZZA HORTIS TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /630

Piazza Hortis era un antico sito cimiteriale dell’epoca paleocristiana eppoi  venne creata a seguito della demolizione del 1788 di parte del convento duecentesco dei Frati Minori di San Francesco  annesso all’attuale chiesa di Sant’Antonio Vecchio (oggi Beata Vergine del Soccorso). Prima i francesi la nominarono Piazza Lutzen per celebrare la vittoria di Napoleone, poi gli asburgo […]

19

Ago
2020
CAVANA TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /640

Nel 1714 l’imperatore Carlo VI in occasione della fine delle ostilità con i Turchi  fece costruire un magazzino di sale in fondo alla piazza da cui l’origine del primo nome Piazza del Sale. Il magazzino del sale venne  demolito nel 1821 e ceduto al Comune  che voleva destinarlo al mercato del pesce e  su progetto di Pietro […]

19

Ago
2020
GROTTA GIGANTE TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /640

Nel 1995  Guinness dei Primati come “grotta turistica contenete la sala più grande al mondo”. La Grotta Gigante, la cui origine viene fatta risalire ad almeno una decina di milioni di anni fa, è una vasta cavità presente nel sottosuolo del Carso triestino, costituito da rocce carbonatiche prevalentemente calcaree e in minor misura dolomitiche. Numerosissime stalattiti e stalagmiti […]

18

Ago
2020
SINAGOGA TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /620

Il primo documento che testimonia un insediamento israelitico a Trieste è del 1236. Alla fine del Settecento a Trieste erano presenti quattro sinagoghe. Nel 1903 fu bandito  un concorso internazionale per la realizzazione di una nuova grande sinagoga. Dei 42 progetti presentati non fu scelto alcuno perchè tutti irrealizzabili e nel 1906, la Comunità israelitica si affidò […]

18

Ago
2020
PALAZZO GOPCEVICH – MUSEO TEATRALE CARLO SCHMIDL TRIESTE
Posted by: Redazione TriesteraccontaTrieste /540

Spiridione Gopcevich un ricco commerciante della comunità serbortodossa, commissionò la progettazione del Palazzo all’architetto Giovanni Berlam che s’ispirò allo stile eclettico del Palazzo Ducale di Venezia. il Palazzo fu edificato tra il 1847 e il 1850 e Gopcevich  vi abitò per vent’anni. Il Palazzo era troppo grande per un’unica dimora e quindi fu diviso in […]